Agriturismo BERTIN


PerchŔ da noi

"... per una vacanza di tutto riposo in piena natura e passeggiate nei boschi...
...un'idea diversa per vedere Genova e le sue bellezze, l'acquario e il porto antico...
...a poche decine di minuti dalle pi¨ belle spiagge della Liguria, a ponente e levante... "

APERTURA DAL 15 MARZO AL 15 NOVEMBRE
mio sito su Facebook

Mail

Telefono e fax 0109271020
Cellulari:
3475034565
3474688390

Benvenuti nel sito Agriturismo BERTIN

foto here
Nell'entroterra ligure sulle alture di Campoligure (GE) a 570 m di altitudine, in una zona verde ed incontaminata, si trova il nostro semplice ma funzionale e pulito agriturismo che, dotato di molti conforts, vi offre un soggiorno piacevole e la possibilitÓ di gustare cibi locali genuini confezionati con prodotti di nostra produzione provvisti di certificazione biologica.
Una sala ristorante con 50-80 coperti che, su ordinazione, pu˛ ospitare banchetti matrimoniali, comunioni e pranzi sociali con menu per occasioni di ogni tipo. Contattateci per menu e prezzi
fino al mese di giugno dal lunedý al giovedý solo su prenotazione
tutti i venerdý a pranzo stoccafisso

L'Agriturismo e la zona camper

Circa 1 Km di sentieri nei boschi di castagno di nostra proprietÓ per passeggiate nel silenzio e nella pace della pi¨ incontaminata natura.
Dal 2009 l'Agriturismo Ŕ FATTORIA DIDATTICA

A 150 m dall'agriturismo Ŕ stata realizzata un'ampia area per il posteggio camper; l'area Ŕ attrezzata con acqua potabile, allacciamento alle rete elettrica e scarico; questo posteggio pu˛ contenere circa 15 camper ed Ŕ situato nel verde dei nostri boschi. I campeggiatori possono avvalersi del nostro servizio ristorante.

Siamo convenzionati con la COMPAGNIA ARCIERI DI NANT BEBER e gli iscritti alla Compagnia possono esercitarsi nei nostri boschi dove sono stati sistemati bersagli in 3D raffiguranti sagome di animali prodotte in plastica resistente all'impatto della freccia.

Gli animali domestici sono ben accettati.

Agriturismo BERTIN - Via Valle Ponzema 175 - 16013 Campo Ligure (GENOVA).


  Arcieri di Nant Beber